Sventato a colle Ardichetto dalle guardie ambientali un pericoloso furto della rete di protezione della TAV

Lo scorso fine settima grazie al pronto intervento della Guardie ambientali che operano per conto dell’università Agraria di Valmontone è stato sventato un pericoloso furto di oltre 100 metri di rete protettiva sul tracciato dell’alta velocità in località Colle Ardichetto.Rete terreno univ. Agraria

Sabato notte durante un controllo, per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che ultimamente sta avvenendo sempre più frequentemente nelle ore notturne, proprio perché questi controlli funzionano, gli uomini delle guardie ambientali, in località Colle Ardicheto lungo il tratto dell’alta velocità, hanno scoperto che circa 100 mt di terreno adiacente la ferrovia erano sprovvisti della rete di protezione e si sarebbero potute creare delle situazioni di forte disagio e pericolo anche per i treni in transito. La rete era stata arrotolata ed era pronta per essere caricata su qualche mezzo, ma alla vista delle guardie i delinquenti sono scappati.

L’accaduto è stato denunciato alle autorità di polizia, la mattina seguente sul luogo sono stati accompagnati gli agenti di PS e gli addetti delle ferrovie che hanno ripristinato la sicurezza.

Updated: 17 Aprile 2015 — 12:54
uniagrariavalmontone©2018 Powered by A F Network